Login

Accedi all'area riservata
Notizie
Campionati Italiani Targa 2018 PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Martedì 02 Ottobre 2018 21:34

ARGENTO DEL CANGRANDE AI CAMPIONATI ITALIANI TARGA 2018

 

Prestigioso risultato degli Arcieri del Cangrande ai Campionati Italiani targa 2018 a Bisceglie (BT) del 28-30 settembre, dove si sono presentati con 6 atleti Compound, di cui 5 qualificati individuali, che hanno composto una squadra Senior e una Master.

Il primo risultato è arrivato già venerdì al termine del Campionato di Classe, dove la squadra Master Compound (Bertagnoli, Milani e Marchesini) ha conquistato con tenacia e determinazione una splendida medaglia d’argento.

Nella stessa giornata è arrivata la grande prestazione di Claudio Chiapperini, porta-colori paralimpico della Società, che ha realizzato il proprio record personale di 682 punti, a coronamento di una magnifica stagione sportiva e di un assiduo lavoro che lo ha visto crescere di gara in gara fino alla performance di venerdì.

La squadra assoluta (Bertagnoli, Zonato, Milani) ha inoltre conquistato il diritto ad entrare nelle magnifiche otto che al sabato hanno disputato gli scontri diretti, ottenendo alla fine un meritato quinto posto assoluto, anche questo a coronamento dell’intenso lavoro svolto per tutta la stagione dagli atleti e dai loro tecnici, e che già era valso al Cangrande il primato Regionale Veneto a luglio.

Con questo risultato si conclude la stagione Targa 2018, che ha visto gli Arcieri del Cangrande protagonisti e a podio in tutte le manifestazioni Regionali e Nazionali, a partire dagli Italiani Para-archery per proseguire con il Trofeo Pinocchio Regionale e Nazionale, con i podi Regionali Targa, 3D e Tiro di Campagna, fino all’argento del Campionato Italiano.

Un grande plauso della Società agli atleti, ai tecnici e a tutti coloro che hanno reso possibili questi risultati, nella certezza che questo è solo l’inizio.

 

Ultimo aggiornamento Martedì 02 Ottobre 2018 22:25
 
Finale Nazionale Trofeo Pinocchio 2018 PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Mercoledì 20 Giugno 2018 21:26

IL VENETO VINCE IL TROFEO PINOCCHIO 2018

MARTINA SONA MEDAGLIA DI BRONZO

Grande prestazione dei giovani arcieri del Veneto alla Finale Nazionale del Trofeo Pinocchio, disputata ad Ascoli Piceno il 17 giugno 2018. La squadra Regionale, tra le cui fila era presente la nostra giovanissima Martina Sona, ha vinto con un margine schiacciante il Trofeo Pinocchio 2018, davanti al Piemonte e alla Toscana. Una gara emozionante, durante la quale la rappresentativa Veneta è stata in testa dall’inizio alla fine, dominando per la quarta volta in cinque anni questa importante manifestazione nazionale, spesso punto di partenza di atleti che, messisi in luce in questo evento, hanno poi raggiunto la Nazionale maggiore.

A rendere ancora più pieno il successo del Veneto, anche quattro podi individuali, tra i quali quello dell'atleta del Cangrande Martina Sona.

Martina, già vincitrice della fase Regionale, ha condotto una gara esemplare, a lungo in seconda posizione a pochi punti dalla vetta, è stata raggiunta solo all’ultima voleè e si è dovuta accontentare della terza posizione solo per il conteggio degli ori, pur avendo realizzato un punteggio ancora superiore a quello della Finale Regionale.

Un grande applauso va quindi alla nostra Martina, doppiamente protagonista di questa trionfale giornata.

 

Ultimo aggiornamento Martedì 02 Ottobre 2018 22:16
 
Finale Regionale Trofeo Pinocchio 2018 PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Martedì 29 Maggio 2018 20:37

Ceregnano (RO) 27 maggio 2018

Nella bella cornice allestita dagli Arcieri Due Tigri a Ceregnano (RO), si è svolta domenica 27 maggio 2018 la Finale Regionale Veneta del Trofeo Pinocchio. Oltre cento i piccoli atleti sulla linea di tiro, accompagnati dai propri tecnici, a testimonianza dell’importanza di questa manifestazione, che è per molti giovani l’esordio nelle manifestazioni ufficiali Fitarco, e che rappresenta sempre più spesso il trampolino di lancio verso mete più importanti, prima tra tutte l’ingresso nei Gruppi Regionali del Veneto.

Due i giovanissimi atleti in gara per i colori del Cangrande, Martina Sona e Ballestriero Riccardo, accompagnati dal loro tecnico Assunta Atorino che da mesi lavora con loro con passione, pazienza e grande professionalità.

Riccardo, esordiente in questa manifestazione, sconta un po’ di emozione all’inizio della gara, ma poi via via si riprende con grande determinazione e termina la sua prestazione con un ottimo punteggio, migliorando di ben 5 posti e 4 punti la sua posizione di qualifica alla manifestazione.

Martina a sua volta stravince la gara, con una prestazione eccellente, realizzando il suo record personale e il secondo miglior punteggio italiano di questa fase della manifestazione. Questo le vale la qualificazione alla Finale Nazionale di Ascoli Piceno del 17 giugno, dove insieme agli altri 11 compagni di avventura difenderà i colori della Squadra Regionale del Veneto. L’intera Società degli Arcieri del Cangrande accompagnerà la propria giovanissima portacolori Martina con il cuore e il proprio tifo.

 
Campionati Italiani Para-archery 2018 PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Martedì 29 Maggio 2018 20:27

Cologno Monzese, 26 e 27 maggio 2018

Grande prestazione del nostro arciere Claudio Chiapperini ai Campionati Italiani Para-Archery 2018.

Nella due giorni tricolore Claudio, che gareggia nella divisione Compound W1 Open, disputa al sabato pomeriggio la gara di qualificazione, mantenendo ben salda dall’inizio alla fine una più che onorevole quarta posizione dietro ai Nazionali Bonacina e Cancelli. Segue poi la fasi a scontri diretti, al termine della quale Claudio conferma lo stesso piazzamento della qualifica, ovvero il quarto posto assoluto.

Il notevole risultato premia dunque il lavoro assiduo e puntiglioso di preparazione all’evento, confermando Claudio, che è seguito dal tecnico Davide Bertagnoli,  come uno degli atleti di riferimento della nostra Società, con la quale ha già conseguito il prestigioso Oro a Squadre ai Campionati Regionali Indoor di Belluno. La Società tutta lo ringrazia per aver portato alto il nome del Cangrande in una vetrina così importante come un Campionato Italiano.

 

Ultimo aggiornamento Martedì 29 Maggio 2018 20:36
 
Campionati Italiani Indoor 2018 PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Domenica 25 Febbraio 2018 18:10

Rimini, 24-25 Febbraio 2018

Si è concluso oggi a Rimini il 45° Campionato Italiano Indoor, un Campionato con numeri impressionanti, basti pensare alla linea di tiro con schierati ben 131 paglioni, probabilmente la più lunga del mondo. Gli Arcieri del Cangrande erano presenti con due squadre Compound, una Seniores e una Master Maschili, e con un Seniores Olimpico.

Dopo l’entusiasmante prestazione ai Regionali Indoor di Belluno, era grande l’attesa per questa nuova sfida, che ha comunque portato a buoni risultati e piazzamenti onorevoli, anche se purtroppo lontani dai podi ai quali ultimamente ci eravamo un po’ abituati.

La squadra Senior Maschile Compound (Zonato, Chiapperini, Ursachi) schiera tre atleti debuttanti a questa manifestazione, e nonostante i mesi di allenamento e di preparazione, la tensione, l’emozione e qualche problema tecnico fanno la loro parte, l’inizio della gara è piuttosto difficile, e quando finalmente il terzetto comincia a ingranare la rimonta si dimostra tutt’altro che facile. Alla fine comunque la Squadra, qualificata come decima si classifica all’ottavo posto.

Più movimentata la storia della Squadra Master (Milani, Bertagnoli, Marchesini), che lotta fin dall’inizio nelle posizioni centrali della classifica, e poco oltre la metà gara riesce a salire fino alla terza posizione, poi un attimo di distrazione e il crollo fino alla settima posizione, con un recupero finale fino al quinto posto, che conferma il piazzamento di qualifica.

In questo contesto spicca la prestazione di Giuseppe Milani, che resta per tutta la gara nel quintetto di testa, dove le posizioni si alternano a ogni volee tra i cinque atleti raccolti nello spazio di due soli punti.  Alla fine Giuseppe resta fuori dal podio per un solo punto, con un ottimo quarto posto di classe.

Nel pomeriggio è la volta di Enrico Antonello che, qualificato al 31° posto, gareggia ai margini della zona occupata dai Nazionali e dagli Olimpionici. La gara è lunga, iniziata anche con notevole ritardo, ma Enrico la gestisce bene e piano piano risale la classifica fino a terminare a un onorevole 21° posto, risalendo ben 10 posizioni rispetto alla qualifica.

Nel complesso quindi, pur non nascondendo un po’ di delusione, è stata una trasferta che ha sicuramente confermato, e in qualche caso migliorato, i valori con i quali ci eravamo presentati. Era da qualche anno che la Società non si presentava agli Italiani con due squadre, di cui una completamente nuova, e come ogni debutto anche questo ha imposto il suo prezzo, ma il potenziale di crescita è enorme, e da domani comincia il nuovo lavoro di avvicinamento agli obiettivi della stagione all’aperto, l’esperienza di Rimini è il patrimonio di partenza per le nuove e avvincenti sfide della prossima stagione.

 

Ultimo aggiornamento Domenica 25 Febbraio 2018 18:24
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 11
 
 
Copyright © 2018 Arcieri del Cangrande. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
Design by augs-burg.de & go-vista.de
 
 
     
 
   
Design by windows vista forum and energiesparlampen