Login

Accedi all'area riservata
Arcieri del Cangrande
Benvenuti PDF Stampa E-mail

 

 
1° 3D Cangrande della Scala PDF Stampa E-mail

Si è svolta domenica 24 marzo 2019, presso il Forte S.Caterina del Pestrino, la 1° gara 3D organizzata dagli Arcieri del Cangrande.

Il primo risultato tangibile si è manifestato già nei numeri, con ben 105 partecipanti, tra i quali anche 5 atleti dei Gruppi Nazionali, giunti da tutto il Veneto ma anche dalle Regioni limitrofe per disputare questa gara organizzata per la prima volta dalla nostra Società.

 

Alla cerimonia di apertura sono intervenuti l’Assessore allo Sport del Comune di Verona Filippo Rando e la Presidente della 2° Circoscrizione Elisa Dalle Pezze, da anni al fianco della Società e delle sue iniziative promozionali in favore del nostro sport.

È stato un grande successo, prima di tutto per il percorso, ritenuto da tutti interessante e a tratti intrigante, senza però essere impossibile da affrontare anche ai neofiti della specialità; tutti hanno potuto assaporare una giornata di sole e sport in uno scenario ben difficile da imitare, con le strutture del vecchio Forte a fare da suggestiva cornice e sfondo alla gara.

 

A podio anche i nostri arcieri, tra tutti ricordiamo i nostri giovani Compound (Bombana, Sterza e Bellè) che hanno monopolizzato il podio, Susanna Chiecchi argento nella specialità Longbow e la squadra Senior Maschile che con Bombana, Boni e Forasacco ha conquistato l’argento.

La Società tutta ha dato prova di grande capacità organizzativa ed efficienza, fornendo ai partecipanti una giornata senza intoppi e sempre in perfetto orario, dalla partenza fino alla fine, e dopo la premiazione tutti insieme a pranzo per raccontarsi la giornata e, come spesso accade, a rammaricarsi dei tiri sbagliati.

Per gli Arcieri del Cangrande un'altra grande soddisfazione, che si aggiunge ai recenti successi agonistici, a segnare una crescita costante del gruppo e la conferma di essere divenuta un importante punto di riferimento per il movimento arcieristico del Veneto e non solo.

 

Il ringraziamento della Società va a tutti i volontari che con il proprio lavoro, prima, durante e dopo la gara, hanno assicurato la piena riuscita della manifestazione, senza dimenticare gli amici della 06Camo con il loro Presidente Nicola Lombardo, anche grazie ai quali tutto è andato al meglio.

 

 
Campionati Italiani Indoor 2019 PDF Stampa E-mail

Francesco Sterza Oro, Alessandro Bombana Argento!!

Risultato oltre ogni aspettativa ai Campionati Italiani Indoor di Rimini 2019. Il settore giovanile del Cangrande fa il botto e porta a casa una medaglia d’oro, una d’argento e un quarto posto a squadre di classe. Importante prestazione anche delle squadre Senior e Master, che qualificano la Squadra Assoluta per gli scontri della domenica.

Alla manifestazione di Rimini la Società Arcieri del Cangrande, guidata dal Direttore Tecnico Marco Latini con lo Staff Tecnico (Atorino Assunta, Davide Bertagnoli e Paolo Marchesini), si è presentata con tre squadre Compound, quella Senior Maschile (Zonato, Ursachi e Chiapperini), quella Master Maschile (Milani, Bertagnoli e Marchesini) e quella Allievi Maschile (Bombana, Bellè e Bonazzi), oltre a Francesco Sterza qualificato individuale per la classe Ragazzi.

I quattro giovani erano debuttanti assoluti alla manifestazione. L’impatto di una struttura imponente come il padiglione della Fiera di Rimini (una linea di tiro di 130 paglioni, la più lunga d’Europa) li ha lasciati inizialmente senza fiato, ma tutti hanno saputo reagire benissimo grazie al lungo lavoro di preparazione tecnica e atletica svolto coi propri tecnici nei mesi precedenti, e che già aveva dato ottimi risultati ai Regionali di Caorle di Gennaio. E così hanno portato a casa un bottino storico per il settore giovanile della nostra società: Francesco Sterza è Campione Italiano Classe Ragazzi Compound, Alessandro Bombana vice-Campione Italiano classe Allievi Compound, mentre la squadra Allievi Compound si classifica al quarto posto Nazionale. Davvero una prestazione complessiva da incorniciare, che non a caso riceve le congratulazioni dei numerosi tecnici presenti, non ultimi i Tecnici Nazionali che hanno visionato la prestazione dei nostri giovani. Anche le squadre Senior e Master concludono positivamente la gara, confermando la posizione di qualifica, e riescono con Zonato e Milani a contribuire alla formazione della squadra assoluta, che affronta gli scontri della domenica.

Inoltre l’Allievo Bombana, con il proprio record personale di ben 581 punti, si qualifica anche agli scontri individuali della domenica, dove pur tenendo testa al secondo in classifica è costretto a uscire per due punti, classificandosi comunque al nono posto assoluto nazionale.

Sempre alla domenica ottima prestazione anche della squadra assoluta (Zonato, Milani e Bombana) che si scontra con i primi della classe del Kappa Kosmos di Rovereto, lo scontro è davvero equilibrato fino alla penultima voleè, poi il Cangrande si deve arrendere ai più forti avversari, ottenendo però un prestigioso quinto posto assoluto.

Questa trasferta segna ancora una volta un ulteriore momento di crescita per gli Arcieri del Cangrande, e non solo per il risultato del settore giovanile, ma per il miglioramento complessivo della prestazione anche da parte degli adulti della spedizione, e il risultato della squadra (composta da un Senior, un Master e un Allievo) agli assoluti della domenica è l'ulteriore prova tangibile del grande lavoro tecnico che ormai da tre anni sta confermando gli atleti della Società ai vertici Regionali e Nazionali.

     

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 21
 
 
Copyright © 2019 Arcieri del Cangrande. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
Design by augs-burg.de & go-vista.de
 
 
     
 
   
Design by windows vista forum and energiesparlampen